Archivio mensile: dicembre 2010

…I’ll give it to someone special

Tre mesi fa, mi avevano detto che non ci saresti stata questo Natale, nè il prossimo e nemmeno per tutti i Natale della mia vita.E, invece, sei qui coi tuoi splendidi occhi verdi screziati a litigare con le ostriche, immersa nella tua cucina come tutti gli anni; sei diversa sì, sei mutilata e stanca,  la […]

Pubblicato in frammenti caleidoscopici, nuovi inizi, strani giorni | 4 Repliche

Quasi fosse tregua, come fosse prima

E invece sono diventata grande, così all’improvviso, il 2 settembre in una notte sola. A volte, penso di averla riportata in vita con la forza della disperazione, con la volontà granitica che mi ha tenuta in piedi per settimane, aggrappata a quel groviglio di tubi che non c’entravano un cazzo con la mia vita, tanto […]

Pubblicato in frammenti caleidoscopici, strani giorni | 3 Repliche