Archivio mensile: marzo 2009

Sto salutismo mi ucciderà o mi trasformerà in Gossip Girl

Sono viva, non sono morta di consunzione, solo che la mia vita ruota intorno al cibo molto più di quando lui era un mio fedele amico: grammi, calorie, calcoli, carboidrati-questi grandi assenti e, peggio ancora lo sport. Lo sport e la fatica fisica mi intimoriscono. Quindi voi avete idea di cosa significhino tutti questi chilometri […]

Pubblicato in storia vera eh, strani giorni | 16 Repliche

Esci da questo corpo!

Domani scadranno i 7 giorni di completa astinenza da qualunque tipo di carboidrato, ci sarà la prima lezione in piscina e la scorsa settimana ho totalizzato una ventina di chilometri di walking ( o quel che è quando si cammina ) e tutti intorno a me sono seriamente preoccupati: non entro in un circolo sportivo […]

Pubblicato in deliri quotidiani, le allegre comari di windsor, nuovi inizi, storia vera eh | 21 Repliche

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento

Happy birthday Mr. President

Questo posto compie un anno, l’anno peggiore dei miei primi 24, ma non posso che ringraziarlo. E’ iniziata come una terapia: l’unica evasione pre durante e post operazioni, un tentativo per sostituire l’amata penna che non riuscivo più ad impugnare ed infine, è diventato un coacervo di gente, il mio specchio deformante, il mio feticcio, […]

Pubblicato in mondo blob | Scrivi un commento