Mademoiselle va in città


L'abbiamo trovata ed è La Casa. Dopo innumerevoli buchi, dopo chilometri ingurgitati per visionare quello che nell'immaginario intimo doveva essere "l'appartamento perfetto", ma si rivelava poi una cocente delusione, noi abbiamo trovato quello che stavamo cercando.
E le mie giornate sono state da quell'istante un continuo sfogliare riviste di design, cataloghi e spendere soldi per cose di prima necessità come le federe di satin e l'orchidea per il bagno.
Sono emozionata, agitata e in fibrillazione: sopprimetemi o gioite con me.

 

Questo inserimento è stato pubblicato in dolce vita, io e pollock, nuovi inizi. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. Pubblicato il 4 aprile 2010 alle 10:58 | Permalink

    SCelgo la terza via e mi sopprimo gioendo!
    E che l'IKEA sia con TE!

  2. Pubblicato il 14 aprile 2010 alle 23:57 | Permalink

    Che bello Amica!!! Vedrai che ti divertirai tantissimo ad arredare la tua nuova Casetta!
    E poi l'orchidea per il bagno è assolutamente imprescindibile!
    P.S. Le orchidee dell'Ikea sono fenomenali: sono le uniche che mi rifioriscono ogni anno!
    Un bacione e mille auguri!!!

  3. Pubblicato il 20 aprile 2010 alle 14:37 | Permalink

    Behe! Che storia fichissima!
    Made, sto andando anch'io a convivere :D :D :D

  4. Pubblicato il 29 giugno 2010 alle 19:46 | Permalink

    sSempre più casalinga disperata?
    Sigh!

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>