Archivio mensile: settembre 2009

Momenti social-saffici

DISCLAIMER: nasce tutto da qui (non c’ho un cazzo da fare, sono una ragazza fortunata) Per te, claire Godiamoci la vita, o Lesbia mia, e i piaceri d’amore; a tutti i rimproveri dei vecchi, moralisti anche troppo, non diamo il valore di una lira. Il sole sì che tramonta e risorge; noi, quando è tramontata la […]

Pubblicato in Senza categoria | Scrivi un commento

Autoreclusioni imposte: una sosta dal fancazzismo

                                                                        Qualcuno mi ha chiesto come riesca a non stancarmi del mio continuo procrastinare, come non mi stressi quel crogiolarmi in un continuo indugio; ebbene, consapevole che questo scatena il meccanismo di amore e odio che fa parte di me, ho sorriso un pò perchè mi conosco schifosamente bene. Tentenno, […]

Pubblicato in deliri quotidiani, el sentimiento nuevo, frammenti caleidoscopici, strani giorni, university presss | Scrivi un commento

Ritorni con saudade

Sono tornata da qualche giorno e devo ancora metabolizzare ogni singola pietra altomedievale, ogni sentiero soleggiato, ogni bicchiere di porto gustato alla Ribeira al tramonto, ogni caloria ingurgitata alla Pasteis de Belém e quella strana sensazione di vedermi sbucare un cavaliere templare da un chiostro. Abbiamo macinato chilometri acciottolati mano nella mano, scalato avvallamenti rocciosi […]

Pubblicato in dolce vita, el sentimiento nuevo, frammenti caleidoscopici, io e pollock, nella valigia di mademoiselle | 4 Repliche