Magia: Hogwarts si è trasformata in Villa Certosa

E’ che sono nata vintage e ci morirò, ma a me i cambiamenti shoccano e, anche la minima variazione al tema mi provoca nevrosi insormontabili.
Per dire, Harry Potter la Quattrocchia Volante.
Ecco, l’ho visto al cinema l’altra sera e mi ha ucciso, tutto: i ragazzini rompicoglioni e i loro genitori molesti, il fatto di non poter annegare nelle pop corn causa dieta e il film più di tutto.
A parte il fatto che avrebbe potuto chiamarsi Harry Potter e Frà Cazzo da Velletri e la cosa non avrebbe minimamente inficiato il fine ultimo della storia, ma poi, da quando Hogwarts è diventata una casa d’appuntamenti? Tutti a pomiciare nei corridoi, Ron il Roscio che a forza di  limonare gli si screpolano le labbra, Hermione che c’ha le crisi di nervi chè gli piace lui, che forse ricambia ma intanto si ammucchia con un’altra; la Quattrocchia invece di salvare il mondo c’ha il tarlo della fica (e che dio la benedica).
Insomma pare Gossip Girl solo che al posto dei vestiti da strappona c’è una bacchettata qua e là e questo mi ha provocato anZia.

Ma  soprattutto: perchè Ruggeri mi tenta di spodestare l’amico Giacobbo?!
che va bene cambiare immagine, ma i templari non si toccano!

 

Questo inserimento è stato pubblicato in deliri quotidiani, paturnie. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

12 Commenti

  1. Pubblicato il 24 luglio 2009 alle 19:52 | Permalink

    quindi non vado a vederlo erri? uffi…

  2. Pubblicato il 26 luglio 2009 alle 18:00 | Permalink

    In realtà io l’ho preferito a gli altri film della serie…nonostante anche questo tagli buona parte del libro. E poi, finalmente una storia per ragazzi in cui non sono tutti buoni, bravi e vincitori! A volte nella vita qualcosa deve andare male, perché altre cose vadano bene, sembra dirci la Rowling.

    Sono una fan sfegatata di Harry Potter, se non si era capito.

  3. Pubblicato il 26 luglio 2009 alle 20:29 | Permalink

    @ila: amica (a proposito, bentornata!) la Quattrocchia va sempre vista, un pò come i negozi durante i saldi: sei consapevole di non avere una lira, ma un giretto per le vetrine lo devi comunque fare.

    @dot: guarda, io ho iniziato a leggere la saga prima che facesse successo, quindi capisco la passione figurati.

    Il fatto che sia una nostalgica di tutto, mi rende incapace ai cambiamenti e ok, ma il film è veramente fatto male, bisogna ammetterlo.

    La storia è inesistente, il film sembra un riempitivo in attesa del gran finale (quello che poi è) o una lunghissima puntata di un teen-drama; a parte il pomicio, non c’è trama e quella poca è sviluppata con affettazione.

    (poi ero pop corn sguarnita secondo me il motivo fondamentale è questo)

  4. Pubblicato il 27 luglio 2009 alle 16:04 | Permalink

    HarrySpotter l’ho visto ieri sera in streaming…e mi chiedevo se quella fine non fosse un errore del file, se avevo perso qualcosa, se mi ero addormentata..

    ..pare di no insomma..

  5. Pubblicato il 27 luglio 2009 alle 18:42 | Permalink

    Sono d’accordissimo con te: il film è di una noia abissale, gli amorazzi dei maghetti sono insopportabili e detesto più che mai il Rosso (figuriamoci, Hermione innamorata di lui quando potrebbe avere Cormack! tsk!).

    Per non parlare del cinema pieno di mocciosi… orribile!

  6. Pubblicato il 27 luglio 2009 alle 21:38 | Permalink

    …E pensare che io invece ho odiato pressoché tutti i film della saga tranne questo! Forse ero in crisi d’astinenza da Harry Potter…o forse era solo perché i maledetti bambini erano tutti in galleria, e io invece ero in platea. :)

  7. Pubblicato il 30 luglio 2009 alle 09:46 | Permalink

    Ma come ha potuto, una donna della tua classe, perdere tempo con quell’occhialuto maghetto che sta tutto il giorno a toccarsi la bacchetta?!?

  8. Pubblicato il 30 luglio 2009 alle 11:21 | Permalink

    @bai: non avevo dubbi :)

    (una sorta di presa per il culo carmica, ho una sosia in mezzo alle colline, ormai è risaputo)

    @dot: stai scherzando vero? :P

    @mrG:non lo so, la nostalgia, la voglia per una volta di vedere un film che non mi etichettasse come “snob-noiosa che guarda film ameni con altri tre spettatori nella saletta piccola-”

  9. Pubblicato il 31 luglio 2009 alle 22:29 | Permalink

    oh oh…hogwarts è peggio di un bordello ormai!:) ma allora non sono l’unica che ha trovato estremamente ridicolo sto filmetto!

  10. Pubblicato il 6 agosto 2009 alle 02:01 | Permalink

    martini dry a way of life

  11. Pubblicato il 6 agosto 2009 alle 02:17 | Permalink

    @elisabetta: diciamo che il post è volutamente grottesco e ironico (insomma non ce sta cicciolina col cavallo)

    @sis: lo sai che sono le tre di mattina ed è un’ora che mi sbatti in faccia la tua bottiglia di martini?

    Lo sai che sono a dieta, una dieta ipocalorica che non include alcool e nemmen o cibo?

    Lo sai che questa è solo la prova di quanto sto a rosicà?!!

    (amica brinda anche alla mia salute..)

  12. Pubblicato il 9 agosto 2009 alle 15:28 | Permalink

    sono sempre pronta a brindare alla salute delle belle persone :)

    (gli altri, bonjour finezze, che si inculino)

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>